mercoledì 28 aprile 2010

Arrosto in lardo di Colonnata e pepe rosa


Oggi è stata una giornata bellissima, siamo stati al mare ed abbiamo pranzato a bordo spiaggia. C'era un bel sole e mio figlio Tommaso, di anni 2, oltre ad essersi mangiato tutta la mia insalata di polpo si è innamorato, perdutamente!! La fortunata?? Una tale Sara e mentre lui continua a ripetere il suo nome, io preparo la cena!

Per questa ricetta non c'è un vero dosaggio degli ingredienti, dipende dalla grandezza e dal pezzo di carne che si decide di usare, io ho scelto

un pezzo di Manzo magro
Lardo di Colonnata in fette sottili, q.b. per coprirlo
Pepe rosa
Olio extra vergine di oliva
Sale


Accendo il forno a 180°, su una teglia metto un filo d'olio e sigillo la carne facedola rosolare su ogni lato poi la salo leggermente. La lascio freddare qualche minuto e la "incarto" completamente con sottili fettine di lardo di Colonnata, ricopro con del pepe rosa ed inforno per 15-20 minuti.


Facilissimo, veloce e davvero gustoso. Il tempo di cottura dipende dalla grandezza del pezzo di carne, dal tipo di carne scelto e dal vostro personalissimo gusto.  Ho servito con contorno di patate duchessa, visto che il forno era già caldo ed il tempo di cottura lo stesso.



Tutti i liquidi rilasciati dalla carne in fase di cottura ed affettatura sono stati raccolti nella teglia, scaldati un minuto sul fuoco e versati sulla carne prima di servirla.

Condividi

18 commenti:

  1. Fede i love U voglio imparare a cucinare da te!

    RispondiElimina
  2. Queen..ma quando mi pubblichi il #42, io sono in astinenza..e se qualcuno non ha mai letto il tuo racconto..lo faccia subito!!!
    ..non sapete cosa vi perdete.

    RispondiElimina
  3. La sequenza di foto rende troppo l'idea!Brava!Verrebbe da mangiarlo subito...
    Tommaso già innamorato? Cominciamo bene :-)
    Uno strabacio!

    RispondiElimina
  4. Fede sei sempre più brava e leggere dei tuoi "momenti" di vita è delizioso... Un arrosto superbo, credo che il lardo di Colonnata lo renda succoso e tenerissimo. Complimenti sinceri. Ti abbraccio. Deborah

    RispondiElimina
  5. Così piccolo e già innamorato?.. Che dolce...
    L'avrà dimenticata, questa Sara, dopo il tuo arrosto, vero?..

    RispondiElimina
  6. innamorato?????
    Buonissima questa carne

    RispondiElimina
  7. fai delle ricette spettacolari!
    appena riesco a farne una delle tue te lo dico!
    e il pepe rosa è l'oggetto del desiderio di questo periodo!
    non riesco a trovarla!

    RispondiElimina
  8. La prima cottarella ^_^
    che tenerezza...
    che ricetta sopraffina cara...
    baci

    RispondiElimina
  9. wow eccezionale questo arrosto!! ciao!

    RispondiElimina
  10. ma che meraviglia Fede!!!!! una bel piatto davvero!

    RispondiElimina
  11. meraviglioso questo arrosto e poi con quelle patate duchesse... un'accoppiata vincente ;-)!!
    complimenti!

    RispondiElimina
  12. Olá;
    Hummm que gostoso!
    Maravilhoso!
    Belo seu blog. Vou te seguir.
    Vem me seguir no BRAZIL com gastronomia.
    www.pecadosdamesa.com.br

    RispondiElimina
  13. Un secondo molto chic Federica, tutti ingredienti che mi piacciono molto
    e la sequenza foto..bella !

    RispondiElimina
  14. quando vengo a leggere te, prendo sempre appunti!!
    un bacioo

    RispondiElimina
  15. Federica, io spero proprio che tu riesca a partecipare al mio contest!
    Baci

    RispondiElimina
  16. mare, sole, innamoramenti e una cenetta da favola. Brava!

    RispondiElimina
  17. La presentazione è da incorniciare, un arrosto così è da leccarsi i baffi! Raffinato, saporito e anche molto tenero, non si può chiedere di più! Davvero complimenti!
    Buona domenica da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  18. ciao fede, vai sul sito www.sigrazie.it
    qui vendono i colori in pasta. è un negozio vicino a casa mia, io ci vado di persona ma vendono on line e sono seri!!!!
    questo negozio è una vera goduria, ogni volta che ci vado mi devo trattenere, spenderei un patrimonio

    RispondiElimina